MARTIN: ‘OLIMPUS GARA AFFASCINANTE. IL GOLD ROUND DELL’ITALCAVE DA VIVERE GIORNATA PER GIORNATA’

By
Updated: marzo 9, 2017
martin

Terminata la settimana di sosta, l’Italcave Real Statte pensa al girone gold con la gara contro l’Olimpus Roma, fresca vincitrice della coppa Italia. Ecco che le rossoblù ioniche stanno cercando di arrivare al meglio, consapevoli che le laziali arriveranno dopo 3 giorni a tutta, con un gran dispendio di energie psicofisiche. Lavoro importante, svolto sul campo dal punto di vista tecnico, tattico e fisico per Margarito e compagne, utile a presentarsi al meglio agli appuntamenti che le attendono per l’ultima parte dei stagione. Bea Martin fa il punto in casa Italcave Real Statte alla vigilia della seconda trasferta consecutiva in questo gold round, in quanto, prima della sosta, c’è stata la gara a Milano pareggiata per 1-1 contro la Kick Off.

“Ricomincia questo Girone contro una squadra che ha vinto l’ultima coppa Italia, oltre ad essere una formazione di assoluto rispetto che ha già dimostrato, nelle due gare disputate contro di noi, il proprio valore. Al tempo stesso, il mio pensiero e quello delle mie compagne, è di scendere in campo e dare tutto con umiltà, avendo sempre rispetto ma mai paura dell’avversario. Vogliamo cercare di tornare anche dal Lazio con una buona prestazione e un buon risultato”.

Infine il girone gold, una valutazione su questa fase di campionato va analizzata con attenzione. Perché regna un equilibrio che sta rendendo la seconda fase di regular season interessante. “Diciamo che questo è il punto più importante del campionato. Sono partite secche e può succedere di tutto. Arrivare con quanti più punti possibili è il nostro obiettivo. Inoltre bisogna continuare a lavorare per arrivare ai playoff scudetto al meglio possibile, perché abbiamo le carte in regola per arrivare all’ultima fase della stagione al top”.

Francesco Friuli (Responsabile Comunicazione Italcave Real Statte)
A. Caramia – A. M. Crescenzi